News

Google aggiorna Bard che ora analizza video da YouTube

Una funzionalità ancora in fase di sviluppo, ma che può rivoluzionare il modo in cui interagiamo con i contenuti video sulla piattaforma

Google ha aggiornato il chatbot Bard : la società ha annunciato che ha ampliato le funzionalità dell’estensione YouTube di Bard in modo che l’intelligenza artificiale generativa possa “comprendere alcuni contenuti video”. In pratica non sarà più necessario guardare interamente  un video per ottenere punti chiave o informazioni specifiche: basterà  un semplice clic per chiedere a Bard di fornire un elenco di ciò che il video contiene.

Per esempio, un utente potrebbe chiedere a Bard quante uova sono state utilizzate in un video per la ricetta di una torta e probabilmente si potrà anche chiedere al chatbot di andare in un punto specifico del video per accorciare i tempi.

In questo modo Google ha sfruttato le capacità di Bard per consentire agli utenti di accedere alle informazioni utili di un video senza doverlo guardare completamente.

L’IA ha ottenuto per la prima volta la possibilità di estrarre dati da YouTube a settembre dopo un aggiornamento che lo integra con altri prodotti Google, tra cui Documenti, Maps, Lens, Voli e Hotel. Per ora, non è in grado di analizzare il contenuto di un video e di rispondere a domande dettagliate al riguardo. Ma l’azienda ha affermato di aver appena mosso i “primi passi nella capacità di Bard di comprendere i video di YouTube”.

Back to top button