CITTADINI & UTENTI

Dopo la brutta esperienza con gli hacker, torna la normalità

Niente paura. E’ il 1° di Aprile…

Ci sarebbe poco da ridere, ma è un peccato lasciarci scappare l’occasione che il calendario mette a disposizione per un sorriso.

Una buona notizia sul fronte ferroviario comunque c’è.

Il personale del Gruppo FS, infatti, ringrazia i pirati informatici perché – in virtù della loro devastazione e della perdurante inagibilità della rete telematica interna –  l’azienda ha prorogato lo smart working fino a giugno…

I viaggiatori nel frattempo gioiscono per la riapertura delle biglietterie nelle grandi città. Gli irriducibili che non vogliono fare il biglietto online possono recarsi a Milano Centrale, a Roma Termini, o a Firenze Santa Maria Novella, ma naturalmente ci devono andare a piedi…

Back to top button