WIKI WIKI NEWS

Evviva il Santo Natale

Confesso che per Salvini non ho mai avuto un particolare trasporto almeno fino a quando non è stato, a mio avviso, ingiustamente tratto a giudizio.

Ma è opportuno fare un passo indietro, non c’è dubbio che viviamo tempi in velocissima progressione.

Prima, per esempio, sarebbe stato impensabile che in una pubblicità Babbo Natale si fosse baciato in bocca con un altro uomo o donna che sia.

Allo stesso modo non sarebbe stato possibile, per noi già bambini pochi anni fa, immaginare un Papà Natale “vestito” con un tutù nella piazza di una delle più belle città italiane.

Per non parlare di tutte queste complicazioni europee sul Santo Natale e chissà magari sul presepe e chissà su quant’ altro.

Va tutto bene, (almeno speriamo), ma che Salvini, uno degli ultimi paladini delle nostre sacrosante tradizioni, si potesse spingere, (anche se in un tweet fatto da chissà chi), ad affermare che la Madonna (Avvocata nostra) sì sia la Mamma ma addirittura che San Giuseppe sia proprio Lui il papà di Nostro Signore è francamente troppo.

Nessuno prima si era spinto a tanto.

Noi Cristiani abbiamo sempre creduto che il vero  Papà del Gesù Nazzareno fosse “Il Santo Padre”, DIO.

Comunque, spero che almeno in Italia siamo tutti d’accordo nel sostenere, a voce alta, come il paladino Salvini:  “Viva il Santo Natale”.

Ed allora caro Babbo Natale, in conclusione, comunque tu sia vestito e qualsiasi siano le tue tendenze sessuali ,anche io nello spirito natalizio vorrei, con questa mia, esprimere  un desiderio: “Non è che potresti  portare  anche a me una panchina tutta colorata come quella che Forza Italia Ti ha chiesto di portare a Montecitorio?”

Back to top button