AEROSPAZIO

Nuovo record per l’industria spaziale russa

La missione Soyuz MS-19 ha portato sulla Stazione Spaziale Internazionale il cast del film The Challenge per girare a bordo alcune scene della pellicola

Alle ore 12:35 ET di oggi la navicella Soyuz MS-18 ha riportato sul suolo delle steppe del Kazakhstan l’attrice Yulia Peresil’d, il regista/produttore Klim Shipenko e il cosmonauta Oleg Novitskiy ponendo fine alla missione Soyuz MS-19 che dodici giorni prima aveva portato la 37enne attrice russa a bordo della Stazione Spaziale Internazionale insieme al suo collega per girare alcune scene del film “The Challenge”.

Durante i 12 giorni di permanenza l’attrice ha girato alcune scene del film nel quale impersona un chirurgo che viene lanciato nello spazio per effettuare un delicato intervento chirurgico su uno degli occupanti della Stazione Spaziale Internazionale.
Il cast è d’eccezione poichè composto oltre dall’attrice e dallo stesso regista che ha fatto anche da comparsa, anche dagli astronauti attualmente in missione sulla ISS.

Con la conclusione di questa missione, la Russia consolida un nuovo record, battendo gli USA e Hollywood che avevano pianificato di lanciare l’attore Tom Cruise con un simile intento nel 2022.

La lista dei record spaziali russi è d’eccezione, indubbiamente l’industria spaziale prima sovietica e poi russa nella storia dell’esplorazione spaziale ha fortemente contribuito alla conquista dello spazio realizzando una serie di primati che hanno fatto da apripista alle missioni internazionali successive, di cui riportiamo un breve sunto:

  • Primo satellite nello spazio: lo Sputnik, lanciato il 4 ottobre 1957 con un vettore R-7
  • Primo uomo nello spazio: Yuri Gagarin,  lanciato il 12 aprile 1961 con la missione Vostok 1
  • Prima donna nello spazio: Valentina Tereshkova, lanciata il 16 giugno 1963 con la missione Vostok 6
  • Prima permanenza superiore alle 24 ore nello spazio: German Titov, lanciato il 6 agosto 1961 con la missione Vostok 2
  • Prima missione con volo in formazione: Andrian Nokilayev e pavel Popovich cone le missioni Vostok 3 e Vostok 4, lanciate il 12 agosto 1962
  • Prima missione con equipaggio triplo: Vladimir Komarov, Konstantin Feoktistov e Boris Yegorov lanciati con la missione Voshkod 1 il 12 ottobre 1964
  • Prima passeggiata spaziale: Alexey Leonov lanciato il 18 marzo 1965 con la missione Voshkod 2
  • Primo rendez-vous tra due veicoli spaziali: Vladimir Shatalov, Boris Volynov, Aleksei Yeliseyev e Yevgeny Khrunov, lanciati Il 16 gennaio 1969 con le missioni Soyuz 4 e Soyuz 5
  • Prima stazione spaziale: la Salyut 1 lanciata il 19 aprile 1971
  • Prima passeggiata spaziale femminile e primo intervento di saldatura spaziale: Svetlana Savitskaya, Soyuz T-12 il 25 Luglio 1984
  • Primo scambio di equipaggio in orbita: Soyuz T-14 e Salyut 7, 26 settembre 1985
  • Primo volo da stazione spaziale (Mir) a stazione spaziale (Salyut 7): 16 luglio 1986
  • Prima permanenza di un anno nello spazio: Vladimir Titov e Musa Manarov, 21 dicembre 1988
  • Primo volo con civili nello spazio: Toyohiro Akiyama su Soyuz TM-10 e Soyuz TM-11, il 10 dicembre 1990
  • Maggior tempo passato nello spazio: 29.586 giorni ovvero il 50,1% di tutto il tempo considerate tutte le nazioni.
  • Maggior tempo passato nello spazio tra varie missioni: Gennady Padalka con 878 giorni
  • Maggior tempo nello spazio in una singola missione: Valery Poliakov con 437 giorni
  • Primo rover spaziale radiocomandato: Lunokhod 1, 10 novembre 1970
  • Prima sonda in orbita su Venere e prima visita sulla superfice: Venera 1 e Venera 3 rispettivamente il 12 febbraio 1961 e 1 marzo 1966
  • E da ieri, la prima attrice e il primo regista nello spazio, nonché il primo film blockbuster realizzato in orbita.

Back to top button