WIKI WIKI NEWS

C’è un’ immagine di Gesù nel quadro alle spalle dei talebani appena insediati a Kabul?

Ancora non ha suscitato i dovuti commenti il quadro alle spalle dei talebani appena insediati nel palazzo di Ashraf Ghani, l’aristocratico presidente fuggito in Uzbekistan. Alle loro spalle sembra un’immagine di Gesù! Forse distratti dal successo non se ne sono accorti anche perché l’integralismo cui si ispirano vieta qualsiasi immagine.

Sarà interessante capire i motivi della presenza di quel quadro in una sede sicuramente da sempre nella disponibilità di rappresentanti islamici più o meno moderati.

Quando era presidente Karzai ebbi modo di visitare il palazzo e posso essere certo di non aver visto quel quadro, ben individuabile.

Essendo Gesù riconosciuto anche dall’Islam quale profeta, può darsi che Ghani avesse scelto quell’immagine quale ‘punto d’incontro’ tra le due religioni per compiacere gli interlocutori cristiani delle delegazioni occidentali che riceveva.

Oppure, molto semplicemente, i talebani lo hanno mostrato appositamente al fine di profanare un simbolo della cultura occidentale.

Back to top button