WIKI WIKI NEWS

Facebook estende lo smartworking ma riduce gli stipendi

Anche al termine della pandemia tutti i dipendenti di Facebook potranno lavorare “da remoto” se la loro prestazione può essere assicurata anche fuori dal tradizionale ufficio.

Aspettate a gioire per questo apparente slancio di generosità.

Zuckerberg non ha certo intenzione di regalare nulla a nessuno e quindi ridurrà lo stipendio a chi trasferirà il proprio domicilio in zone dove il costo della vita è meno elevato.

La novità del regime occupazionale per impiegati e tecnici di Facebook sarà applicata a partire dal prossimo 15 giugno e la “limatura” al salario terrà conto delle singole regioni di destinazione e sarà oggetto di precisi accordi e relative contrattazioni.

I dipendenti saranno poi incentivati a presentarsi periodicamente in sede (a questo punto verrà pagata la trasferta?) per migliorare le loro capacità di fare squadra e di mantenere l’affiancamento con i colleghi.

Back to top button