WIKI WIKI NEWS

Andiamo in West Virginia a “spararci” un vaccino?

Armi in regalo se ci si inietta la prima dose. La particolare lotteria voluta dal Governatore.

Sta circolando sui social network la notizia che lo Stato della Virginia Occidentale offra armi per incentivare la vaccinazione di massa. A prima vista, sembra avere un contenuto satirico ma in realtà c’è un fondamento di verità.

Il Governatore Jim Justice ha annunciato una lotteria dal giorno della festa del papà (20 giugno) al 4 agosto, e fra i premi presentati figurano anche delle armi da fuoco. Come si partecipa? Il biglietto consiste nell’attestazione della prima dose di vaccino ricevuta.

Nel Father’s Day sono stati messi in palio per i vincitori dieci fra fucili e carabine da caccia di linea custom, e quindi di particolare valore e fattura. Gli altri premi? Due custom truck, cinque licenze a vita di caccia e pesca, viaggi nei parchi statali e somme di denaro anche tramite borse di studio, con importi anche milionari.

Probabilmente, dire che vaccinarsi è un’occasione da un milione di dollari non è stato considerato un claim sufficiente e si è preferita la formula “spariamoci un vaccino”.

Back to top button