WIKI WIKI NEWS

L’ultimo tweet di Mr.Trump

La notizia delle notizie, secondo chi Vi scrive, è che un social abbia potuto bloccare, per ben dodici ore, (e con minaccia di inibire per sempre l’ uso del social stesso) la “pagina” del Presidente della Unione di Stati più potente del mondo. Mai avrei pensato, qualche tempo fa, infatti, di sentire un simile comunicato.

Guarda caso, prima di cambiare canale, avevo appena finito di guardare una puntata dellla serie “The Crown”. L’ episodio in questione – se non ricordo male si intitolava “ Fumo negli occhi” – illustrava le liturgie, per noi oramai incomprensibili, della monarchia all’ atto della incoronazione della giovanissima regina Elisabetta. In particolare il tutto culminava con l’unzione della sovrana, (circa settanta anni fa), da parte di Dio e per mano dell’ arcivescovo di Canterbury. A quel punto, essendo stata unta dal Signore, Elisabetta cessava di essere se stessa per divenire prima di tutto la monarca, tanto da pretendere e ottenere che Filippo, il di lei marito obtorto collo, si dovesse genuflettere e giurare assoluta fedeltà (a costo della propria vita) in segno di massimo rispetto e totale sottomissione alla corona inglese. Poco importava che nello specifico quella corona fosse poggiata sul capo della moglie. Allora, “l’ unica trasgressione” era costituita dalla presenza, per la prima volta nella storia inglese, della televisione.

Quella stessa televisione che dopo circa settanta anni, da quei “fatti” così lontani, mostrava un signore, apparentemente un selvaggio, sedicente sciamano, ricoperto da pelli e non privo soprattutto, come spesso capita, di due belle corna sulla testa, invadere il tempio di una delle democrazie mondiali.

Morale della favola: la differenza per non farsi bannare da un social è indossare una bella corona piuttosto che ostentare due bellissime corna proprie o in prestito? Ed a questo punto, chi può dare più lezioni di democrazia, visto che non solo i vichinghi li abbiamo esportati noi ma soprattutto le corna in politica?

Back to top button