GADGET & CURIOSITA'

Lidl, a piedi nudi nel supermercato

Le scarpe della nota catena tedesca di supermercati sono qualcosa di cui avevamo bisogno.

Se l’anno scorso qualcuno mi avesse detto che nel 2020 ci saremmo salutati con il gomito, indossato le mascherine, lavorato in smartworking, studiato a distanza e utilizzato i monopattini sul Grande Raccordo Anulare, avrei chiamato un’ambulanza richiedendo il trattamento sanitario obbligatorio per far ricoverare l’interlocutore immediatamente.

Se poi lo stesso, mentre lo caricavano sull’autoambulanza per portarlo al reparto di neuropsichiatria più vicino, avesse aggiunto che un mese prima di Natale migliaia di persone, in coda dalle prime luci dell’alba, fuori dai supermercati “LIDL”, avessero fatto la fila per comprare un paio di sneakers con i colori istituzionali del colosso tedesco e con tanto di logo, mi sarei accertato personalmente che fosse portato nel migliore reparto di neuropsichiatria della Capitale.

Invece tutto questo è vero, e aggiungo, per fortuna. 

Serviva qualcosa che rompesse gli schemi e che andasse contro tutto e tutti.

Chissà che brutto momento stanno attraversando adesso i marketing manager, i vari designer delle più note aziende produttrici di scarpe da ginnastica, vedendosi sopraffatti da questo semplice prodotto messo in vendita nei banconi di un supermercato; proprio quei posti che non ci saremmo mai aspettati, spesso snobbati dalla stessa clientela e che non avremmo mai pensato potessero essere luoghi dove trovare prodotti ricercati dai fashion victim e così esclusivi, addirittura rivenduti per centinaia di euro su internet.

Per non parlare poi della risonanza di questa iniziativa sui social o sulle varie chat.

Che bellezza il mondo del Retail e della Grande Distribuzione Organizzata, che in un periodo di vera emergenza, mentre si predispongono e si aggiornano misure di sicurezza per contingentare, distanziare, disinfettare e rendere i punti vendita luoghi sempre più sicuri per i propri clienti, riesce a tirare fuori dal cilindro un’idea del genere, così inverosimilmente semplice; un vero e proprio colpo di genio. 

Ne avevamo proprio bisogno, chissà che non possa essere fonte di ispirazione per qualcuno; a patto che non ci obblighino a mettere le rotelle alle scarpe e che non ci costringano ad uscire con le scarpe rosse, arancioni o gialle a seconda di dove viviamo…

Tags
Back to top button
Close
Close