WIKI WIKI NEWS

Contattate l’Ambasciata italiana a Bruxelles solo se siete scambisti o erotomani

Un sito web istituzionale ha cambiato la vita di un caro amico che, da anni per ragioni di lavoro, vive in Belgio e che era andato sul sito Internet dell’Ambasciata soltanto per avere informazioni sul calendario scolastico per i figlioli.

Lui, persona di sani principi e di ineccepibile moralità, si è tramutato in un mostro di assatanata sessualità. Il motivo? Semplicissimo.

Gli è bastato digitare l’indirizzo dell’insediamento virtuale della sede diplomatica in lingua inglese e selezionare la voce “contatti” (o “contact us” ad esser più precisi).

Lì – sotto la dicitura “School Department” ha trovato il link di proprio interesse corrispondente a www.ufficioscolasticobruxelles.eu e gli si è aperto un mondo fino ad oggi per lui inesplorato e inimmaginabile.

Il fatidico clic lo ha catapultato in un universo inaspettato, dove – in barba al distanziamento sociale – ci si avvicina più del dovuto e le mascherine vengono portate sugli occhi e non su bocca e naso come tanto viene raccomandato….

Chi fosse interessato all’argomento, magari immaginando una “vacanza studio” nel Regno del Belgio (o nell’Impero dei sensi….) può ripercorrere la sequenza di navigazione e rivivere le emozioni di chi ha fatto la sorprendente scoperta.

Tags
Back to top button
Close
Close