WIKI WIKI NEWS

Trasformate anche voi un’anguria in un sintetizzatore musicale

Gli appassionati del riciclo non se lo faranno ripetere due volte e il primo ad applaudire l’autore del video sarebbe Antoine-Laurent Lavoisier, chimico, biologo, filosofo del ‘700 cui si deve la celeberrima frase “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”.

Il protagonista del filmato ha tramutato fette di anguria, melone e kiwi nella più bizzarra tastiera del mondo grazie a Playtron, uno strampalato dispositivo che collegato a pezzi di frutta – sfruttando un controller MIDI del proprio computer o un sintetizzatore online – è capace di vivacizzare anche la serata più noiosa in compagnia di amici insopportabili.

Una volta connesso Playtron al computer attraverso la porta USB, si va su Internet, si raggiunge https://play.playtronica.com/ e si collegano le pinze a coccodrillo (seguendo le istruzioni allegate) alle porzioni di frutta o verdura scelti per svolgere le funzioni di singolo tasto. Un’altra manciata di piccole operazioni (tutte doviziosamente descritte nei foglietti illustrativi presenti nella confezione) completano l’installazione e permettono di scatenare le più incredibili performance ….green.

Ma vegetariani e fruttariani cosa ne pensano? Basterà – come nei titoli di coda dei film a proposito degli animali – specificare che “nessun ortaggio o frutto è stato oggetto di maltrattamento”?

Tags
Back to top button
Close
Close