CONTRIBUTORS

Marcello CALTABIANO

Nacqui (e non per colpa mia) a Fossano, che è in provincia di Cuneo. Figlio di militare, dai quattro ai quindici anni a Udine per poi entrare alla Nunziatella (51/55).  Poi Accademia Aeronautica (Corso Pegaso II) e primo impiego come cacciabombardiere alla V Aerobrigata.

Comando del Corso Eolo III in Accademia (1966), assegnazione al 20° Gruppo su TF104 e un anno al Comando Scuole Canadesi. Comando del 20° con lancio di emergenza . Poi Stato Maggiore A.M. e Comando 51° Stormo. Capo di S.M. al Comando Generale delle Scuole A.M. e dal1977/79 Vice Comandante delle Forze Aeree del Sud Europa (NATO), comando di Perdasdefogu e della Scuola di Guerra Aerea. Dal 1992 a Bruxelles nel tentativo di costituire una Difesa europea (Dichiarazione di Petersberg). 1995/1997 Comandante della III Regione Aerea (Bari) da Pescara a Lampedusa.  Lascio per legge il servizio attivo e con la famiglia ritorno a Firenze dove mi trovo anche adesso.

Insomma, mi sono divertito un mondo e mi hanno dato anche uno stipendio ed una pensione.

Back to top button
Close
Close