CONTRIBUTORS

Domenico NUCERA

Nato a Roma nel 1962, laureato in Letterature comparate alla Sapienza di Roma, è giornalista pubblicista, autore televisivo, scrittore di viaggi e critico enogastronomico

Ha iniziato l’attività pubblicistica nel 1996, firmando articoli e reportage di viaggio sui principali magazine italiani di turismo.
Per oltre dieci anni ha collaborato con il Corriere della Sera, curando rubriche quotidiane di turismo, cultura ed enogastronomia. 

Dal 2009 ha diretto l’area New Media della società di produzione QB srl
Dal 2014 al 2019 è stato direttore di Ispromedia, società specializzata in relazioni culturali e commerciali tra Italia e Russia, e direttore responsabile delle agenzie di stampa  politx.it e eurasiatx.com.

Per la televisione ha scritto e condotto su Stream il programma Anteprima Notte (1999-2000, 50 puntate). 
Su Rai 3 è stato curatore e conduttore di Italia Amore Mio (2003-2006), programma itinerante alla scoperta delle bellezze d’Italia (oltre 300 puntate).
Autore del talk show quotidiano in diretta Mattino Italia su Canale Italia (2011, 60 puntate).
Autore e produttore associato della serie di turismo culinario Grandma’s boy per Fox International Channels (2013), distribuita in ottanta paesi (in Italia su National Geographic Channel). 
Collabora con Rai Radio e Rai Cultura (2019-2020).

Per il cinema ha collaborato con Orisa Produzioni e con Verdeoro nello sviluppo di co-produzioni internazionali e per l’organizzazione del Festival del Cinema Italiano di San Paolo del Brasile (2011-2013).

Collabora con Civita Cultura Holding come esperto di valorizzazione culturale e per la promozione di distretti turistici e culturali. 
Docente di Comunicazione e Marketing presso università e istituti di formazione nel settore dei beni culturali e del turismo.

Ha fondato la Libreria del Viaggiatore di Roma (1991).
Ha scritto guide di viaggio su diversi Paesi e località del mondo (Patagonia e Terra del Fuoco, Thailandia, Roma, Palermo), guide gastronomiche (Rizzoli-Corriere della Sera, Herald Tribune) e pubblicazioni scientifiche sulla letteratura di viaggio tradotte all’estero (Introduzione alla letteratura comparata, Bruno Mondadori 1999 – Editorial Crítica, Barcelona 2002 – DKKP, Skopje 2006). 

Ha ricevuto il premio letterario Feudo di Maida (2000) e il premio Cilento Vallo di Diana per il giornalismo (2006).
È sommelier AIS dal 2004.
Ha vissuto a Buenos Aires (Argentina) e a La Habana (Cuba) e ha viaggiato in oltre cinquanta Paesi.

Back to top button