CONTRIBUTORS

Ferdinando FEDI

Nato a Genova nel 1959, è un generale dell’Arma dei Carabinieri del ruolo d’onore.
Dopo la frequenza del 161° corso dell’Accademia militare di Modena ha conseguito la
laurea in scienze politiche e in giurisprudenza.
Unitamente alla specifica esperienza professionale sia in ruoli di stato maggiore che di
comando in Italia e all’estero, durante la sua carriera ha approfondito studi nel campo del
diritto internazionale giungendo a rappresentare l’Italia in diversi fori giuridici internazionali.
E’ stato membro del Consiglio Interministeriale per i Diritti dell’Uomo e del Legal Working
Group presso il Gruppo di Contatto dell’ONU contro la pirateria al largo delle coste
somale.
Ha fatto parte del Bureau dell’UNESCO per la “Protezione dei beni culturali in caso di
conflitto armato”.
Per conto del Ministero della Difesa ha condotto la negoziazione di accordi governativi con
molteplici Paesi dell’area mediorientale, dell’estremo oriente e del Nord Africa.
Attualmente è il membro italiano presso il Tribunale Arbitrale dell’OSCE istituito a Sarajevo
per dirimere i contenziosi tra il Governo italiano e quello bosniaco e fa parte del Comitato
scientifico della Societè Internationale de droit militaire.
In congedo dal 2018 lavora ora presso l’ufficio legale della ES-KO international.

Back to top button
Close
Close